foto depositphotos

Non vince la Mercedes. E' la prima volta che, in questo particolarissimo 2020, accade. Al suo posto, al GP del 70° anniversario di Silverstone, trionfa la scoppiettante Red Bull di Max Verstappen. L'olandese sfrutta nel migliore la mescola hard delle gomme, riuscendo ad avere la meglio (di strategia) su Hamilton e Bottas, rispettivamente sui due gradini restanti del podio. Quarto Leclerc, autore di una bella prova e con una sola sosta sulla sua Ferrari. Vettel nero: un testacoda al via lo fa chiudere 12°.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome