Coronavirus, in Italia registrati 20.499 nuovi casi (dotto depositphotos)

Peggioramento generale della situazione covid in Italia. L'incremento della trasmissibilità del virus, già registrato nelle settimane precedenti, viene confermato dalla bozza del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute. Si fa vivo, ancora una volta, il rischio di una epidemia non controllata e non gestibile. Undici Regioni riportano una classificazione di rischio alto, 10 a rischio moderato (4 di queste avrebbero buone probabilità di passare all'"alto"), nessuna a rischio basso.

Ben nove Regioni (Abruzzo, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria e Valle d'Aosta) hanno un Rt superiore a uno, con un'indice di trasmissibilità medio calcolato sui casi sintomatici pari a 1,09 nella Penisola, in aumento da cinque settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome