Luis Alberto (Depositphotos)

Una Lazio straripante, che ha giocato 90' con la fame agonistica di chi sa quanto sia importante un derby. Inzaghi ne fa 3 all'Olimpico e arriva a 31 punti, al pari di Atalanta e Napoli, strizzando un occhio alla zona Champions. Apre le marcature Ciro Immobile, su azione insistita di Lazzari che sfrutta un'indecisione difensiva e serve l'attaccante di Torre Annunziata (14'). Gli uomini di Inzaghi sono concreti e presto raddoppiano, al 23', con Luis Alberto. Rete del sigillo che arriva al 67', sempre con il trequartista spagnolo. Un 3-0 che non lascia spazio ad interpretazioni, Roma surclassata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome