Fausto Gresini (foto dalla sua pagina Facebook)

Fausto Gresini non è riuscito a vincere la sua gara più importante, quella contro il covid. L'ex pilota e manager del team 'Gresini Racing', si è spento all’ospedale Maggiore di Bologna, dov'era ricoverato dal 30 dicembre a causa del virus.

A comunicare la sua scomparsa, è stato proprio il team sui canali social: “La notizia che non avremmo mai voluto darvi e che siamo costretti a scrivere. Dopo praticamente due mesi di lotta al covid, Fausto Gresini ci lascia con 60 anni appena compiuti”.

Due volte iridato nella classe 125 negli Anni Ottanta, nel 1997 fondò il suo team arrivando a vincere nella classe 250 con il giapponese Daijiro Kato (2001), con Toni Elias nel 2010 in Moto2 e con Jorge Martin in Moto3 nel 2018.