Angelo Quinto (da Youtube)

Un drammatico episodio riporta alla mente la tragica vicenda di George Floyd. Un uomo di 30 anni veterano della Marina Usa, Angelo Quinto, con problemi psichici, è morto dopo che un poliziotto gli ha tenuto la gamba sul collo a terra per cinque minuti.

A denunciare l'accaduto sono stati i familiari del veterano, che lo scorso 23 dicembre avevano chiamato il numero d'emergenza in seguito a una crisi. I poliziotti sono intervenuti nell'abitazione dell'uomo, ad Antioch presso San Francisco. Il decesso è avvenuto tre giorni dopo in ospedale.

Quinto, secondo la testimonianza della madre, implorava gli agenti di non ucciderlo mentre lo schiacciavano a terra. A suffragare il suo racconto, le immagini di un filmato diventato immediatamente virale sul web.