Zielinski (foto depositphotos)

A un Napoli incerottato non riesce di ribaltare la sconfitta per 2-0 dell'andata contro il Granada ed è fuori dall'Europa League. Al Maradona, nel ritorno dei sedicesimi di finale, termina 2-1 per la squadra di Gattuso, ma non basta.

Dopo soli 3' Zielinski porta in vantaggio i padroni di casa, che poi vengono raggiunti al 25' da Montoro. Al 59' Fabian Ruiz segna la rete del sorpasso, poi il Napoli spreca e saluta l'Europa.

Vanno avanti Milan e Roma. I rossoneri, dopo il 2-2 dell'andata, pareggiano 1-1 a San Siro contro la Stella Rossa: al rigore di Kessie (9') replica Ben.

I giallorossi battono 3-1 i portoghesi del Braga, già superati anche all'andata. A bersaglio Dzeko, Carlos Perez e Mayoral