(Depositphotos)

Ha bollato più volte il Covid-19 come "una normale influenza", pur avendo rischiato seriamente di morire dopo essere stato contagiato: lo ha salvato soltanto una cura sperimentale costata centinaia di migliaia di dollari ai contribuenti Usa.

Eppure Donald Trump e la moglie Melania contro questa "influenza" che ha già mietuto milioni di morti nel mondo si sono vaccinati, seppur in gran segreto, a gennaio. Ovviamente, l'ex presidente non l'ha fatto sapere a nessuno: si è scoperto solo ora.

La vaccinazione dell'ex coppia presidenziale, secondo quanto riportato da diversi organi di stampa, è avvenuta a gennaio alla Casa Bianca. A differenza del suo successore Joe Biden, il tycoon ha tenuto nascosta la circostanza.