foto: depositphotos

L’annuncio è di quelli importanti e in qualche modo impegnativi. Fatto sta che ieri l’Unione europea ha assicurato che tutta la popolazione del Vecchio continente sarà vaccinata entro l’estate. La ‘promessa’ è stata fatta da Thierry Breton, commissario dell’Unione al mercato interno che ieri ha incontrato Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo economico. “Mi sento di rassicurare tutti, la capacità produttiva di vaccini nell’Unione europea sarà fra i 2 e i 2,3 miliardi l’anno”, ha spiegato Breton.