foto depositphotos

Lo studio dell'Ufficio Confesercenti ha analizzato i dati economici italiani legati alle aziende guidate da donne: alla fine del 2020 si è registrato un calo in numero per un totale di 4mila attività in meno rispetto al 2019. Per l'imprenditoria femminile, finora cresciuta più di quella maschile, è la battuta d'arresto più brusca da 6 anni a questa parte, dopo un trend positivo costante che andava avanti dal 2014.