foto depositphotos

Match spettacolare quello dell'Ezio Scida, tra Crotone e Torino, che vede scontrarsi due formazioni che lottano per restare in serie A. Sono i rossoblù ad aprire le danze: la formazione del neo arrivato Cosmi va avanti con Simy, al 27', pareggiato sullo scadere della prima metà di partita da Mandragora, al 45'. Ripresa arroventata: al 54' passano di nuovo in vantaggio i calabri con un ottimo Simy, che mette la firma alla sua personale doppietta. 3-1 di Reca, su sponda di un frizzante Ounas. Sul finale Sanabria segna il 3-2 che riavvicina il Toro ai padroni di casa e dà vita a un finale al cardiopalma che vede, al suo apice, concludere gli ospiti in dieci uomini per l'espulsione di Rincon per doppia ammonizione (90'+3'). È Ounas che mette il timbro ad una prestazione eccezionale dei padroni di casa con la rete del 4-2.