EMA, European Medicines Agency (FOTO DEPOSITPHOTOS)

E’ stato diffuso in queste ore il nuovo piano del Commissario straordinario per l’emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo, per il potenziamento della campagna vaccinale nazionale anti-Covid.

TRIPLICARE LE SOMMINISTRAZIONI. Una distribuzione efficace e l’incremento delle somministrazioni giornaliere sono i due elementi imprescindibili di questa operazione. L’obiettivo: raggiungere una media di 500mila somministrazioni al giorno in tutta Italia (il triplo delle circa 170mila dell’ultima settimana) vaccinando almeno l’80% della popolazione entro il mese di settembre, in poco più di sei mesi.

GLI USA IN SOCCORSO. Decisiva potrebbe rivelarsi la fornitura Johnson&Johnson: si prevede l’arrivo, già da metà aprile, di 7.3 milioni di dosi, fino alle 27 complessive stabilite dal Paese. Dosi che potrebbero compensare gli inconvenienti sorti con la fornitura AstraZeneca e che, sommate a quelle Pfizer e Moderna, potrebbero portare all’ambizioso obiettivo dell’80% di immunizzati in tutta Italia entro settembre.