Palm Beach, Florida (Depositphotos)

Lucrezia Bucellati ha deciso di cambiare. La co-direttrice (col padre Andrea) del celeberrimo marchio di gioielli italiano, fondato a Milano nel 1919 dal bisnonno Mario, lascia infatti New York per spostarsi definitivamente in Florida, a Palm Beach, seguendo (ma anche dando) l’esempio di altri newyorkesi.

“Palm Beach si adatta in maniera perfetta al nostro stile di vita – ha dichiarato in una intervista rilasciata al Palm Beach News – anche perchè tanti nostri clienti si stanno trasferendo: sta diventando una piccola New York”. Condizioni sempre più complicate di vita, anche per i ricchi, un degrado della città sempre maggiore, criminalità e tasse alle stelle, l’esodo da New York in particolare verso la più accogliente Florida, anche per il clima, si era già fatto avvertire prima dell’arrivo del COVID, ma lo scoppio della pandemia l’ha inevitabilmente ingrandito. E Lucrezia Bucellati conosce molto bene la sua nuova città: infatti è nata un po’ più a sud, a Miami, ma a Palm Beach ha passato diverse stagioni che adesso l’hanno convinta a traslocare assieme al marito David Wildenstein e i due figli.