Depositphotos
Castelli America, braccio USA dell'omonima azienda casearia di Reggio Emilia, aveva chiuso nel 2019. A dicembre di due anni fa si era così fermato lo stabilimento di Harmony, nello stato di New York. Ma adesso sembra tutto pronto per la ripresa. Infatti un gruppo di investimento sempre italiano ha acquistato quella che era la sede della Castelli America per 1,4 milioni di dollari. Nuovo nome, Vittoria Dairy, che fa riferimento al Caseificio Vittoria. Ancora non è stata resa nota la data di ripresa dell'attività e nemmeno del numero di dipendenti che saranno assunti. La volontà di ricominciare al più presto ha infatti dovuto scontrarsi con la realtà del COVID. "Stanno cercando di venire qui - ha dichiarato Richard Dixon, direttore dell'ufficio finanziario di Chautauqua County Industrial Development Agency riferendosi ai nuovi proprietari - noi abbiamo un ottimo latte che fa un ottimo formaggio. E c'è l'intenzione proprio di utilizzare il latte locale". Castelli aveva acquistato l'impianto nel 2016, per poi però arrendersi soltanto tre anni dopo.