Foto Depositphotos

Dalla redazione al pronto soccorso e - forse - anche in questura. Giornata di ordinaria follia nella sede di Saxa Rubra di Raisport. Due giornalisti sportivi, uno di 58 anni che si occupa di pugilato e l'altro di 52 che si occupa prevalentemente di calcio, sono venuti alle mani.

La scazzottata è stata talmente violenta che ha reso necessario l'intervento della polizia. Per uno dei due cronisti si è reso necessario il ricovero in ospedale, data la frattura del naso.

Surreale il motivo del contendere: il funzionamento del condizionatore. Il 58enne ha colpito con un pugno il collega di 52, dando inizio alla rissa. Stando alle prime ricostruzioni, l'aggredito non ha ancora presentato denuncia. Che però potrebbe scattare lo stesso, d'ufficio.