Paulo Fonseca (Depositphotos)

Strapotere giallorosso all'Olimpico, dove la Roma di Fonseca fa 5 reti ad un Crotone già matematicamente in B. I padroni di casa dominano in lungo e in largo, dopo una prima frazione in sordina, senza attacchi particolarmente pericolosi e senza incidere particolarmente sul match, nel secondo tempo. Mayoral sigla al 47', su assist di Mkhitaryan, poi Pellegrini ne fa due nel giro di tre minuti: prima trafigge Cordaz con un delizioso diagonale, su assist di Santon, poi il 3-0, servito dall'armeno. All'87 firma anche Henrik Mkhitaryan che, in scivolata, batte l'estremo difensore rossoblù. 5-0 che arriva ancora da Mayoral, che apre e chiude il match, al 90', servito dal giovanissimo Zalewski.