L'allenatore del Milan Stefano Pioli (foto depositphotos)

Allo Juventus Stadium il match per giocarsi un importante posto in Champions è vinto ampiamente dagli ospiti, il Milan di Pioli, con una prestazione brillante e concreta. Allo scadere del primo tempo è Brahim Diaz (45'+1'), che trova l'angolino. I rossoneri continuano la loro cavalta, siglandola seconda rete al 78' con Rebic e poi, ancora, con il neo-acquisto Tomori, all'82', chiudono la pratica. I rossoneri si lanciano verso la terza posizione mentre la squadra torinese scivola al quinto.