(foto depositphotos)

È arrivata l’ufficialità nella tarda mattinata di ieri. L’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini non correrà per il Centrodestra per tornare alla guida della città meneghina: “Vi devo una risposta dopo settimane in cui ho sentito l'affetto e il sostegno di voi tutti. Purtroppo devo comunicare che per un insieme di ragioni personali non posso accettare questa generosa opportunità offertami”. E poi ancora: “Desidero però ribadire tre elementi già espressi. In primis la mia disponibilità nel corso della futura campagna ad accompagnare il candidato sindaco, sia nei contenuti, sia nella definizione e nella partecipazione a una lista civica, fattore, secondo me, fondamentale per la vittoria elettorale”.