foto depositphotos

Terribile notizia per la MotoGP e tutto il mondo dei motori: Jason Dupasquier, pilota rimasto coinvolto ieri in un grave incidente durante le qualifiche della Moto3 al Mugello, è morto in seguito alle ferite riportate.

Il 19enne era ricoverato da ieri pomeriggio all’ospedale Careggi di Firenze ed era anche stato operato nella notte. L’incidente è avvenuto alla curva Arrabbiata 2: dopo la caduta lo svizzero è stato investito da due piloti che lo seguivano, Sasaki e Alcoba. A dare la notizia del decesso la MotoGP con un breve messaggio: “Ci mancherai moltissimo”.