Mascherine, da oggi non è più obbligatorio indossarle all'aperto (foto depositphotos)

Numeri incoraggianti quelli del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute. Merito della campagna vaccinale, che "progredisce velocemente", mentre l'incidenza dei contagi, che è scesa a 26 casi per 100mila abitanti dai 32 di sette giorni fa, "permetterebbe il contenimento dei nuovi casi", fanno sapere della cabina di regia.

LE REGIONI BIANCHE DALLA PROSSIMA SETTIMANA
I due terzi delle regioni d'Italia diventeranno zona bianca a partire da lunedì 14 giugno. Lombardia, Lazio, Piemonte, Emilia-Romagna, Puglia e la Provincia autonoma di Trento si aggiungeranno alle già "bianche" Sardegna, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Molise, Liguria, Umbria e Abruzzo. Ultima aggiunta la Puglia, fino all'ultimo in bilico tra il giallo e la possibilità di una "promozione".

SPERANZA: "ITALIA SECONDO MIGLIOR PAESE DELL'UE"
A renderlo noto è il ministro della Salute, Roberto Speranza, anticipando l'ordinanza che firmerà in serata e, in parte, confermando le indiscrezioni delle ore passate. "Siamo nella direzione giusta, siamo il secondo miglior paese dell'Ue per incidenza", ha aggiunto.