(foto depositphotos)

L'impennata di contagi, per la variante Delta ("indiana") del Covid nel Regno Unito spinge le autorità italiane a correre ai ripari. Una nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, stabilisce, infatti, una quarantena di 5 giorni con obbligo di tampone per chi proviene dalla Gran Bretagna. Consentito invece, scrive il ministro sui social, l'ingresso dai Paesi dell'Unione Europea e dagli Stati Uniti, oltre che da Canada e Giappone con i requisiti del certificato verde (il green pass). Prolungate, infine, le misure di divieto da India, Bangladesh e Sri Lanka.