Depositphotos

L'ultima volta che un italiano partecipò a Mr. Olympia nella categoria principale, 'Open', era il 1993: fu Mauro Sarni. Da allora più nulla, ma quest'anno, finalmente, l'Italia del body building tornerà alla grande rassegna, la più importante al mondo del settore, che si svolgerà per la seconda volta consecutiva negli Stati Uniti in Florida, a Orlando.

L'appuntamento è dal 7 al 10 ottobre prossimi, ma già fin d'ora è certo che Andrea Presti porterà sul grande palcoscenico del culturismo i colori italiani. Nato in provincia di Brescia, 34 anni, Presti è figlio di un celebre judoka, Andrea. Inizia seguendo le orme del padre, poi alla soglia dei vent'anni ecco aprirsi il mondo del culturismo che ora lo porterà a Mr. Olympia.