Capri (Depositphotos)

Paura e sgomento a Capri per un incidente dai contorni grotteschi e dalle possibili conseguenze drammatiche. Un minibus del servizio pubblico locale è letteralmente precipitato dall'alto sullo storico stabilimento "Le Ondine".

Il mezzo, per circostanze ancora da chiarire, ha sfondato una ringhiera di ferro in prossimità di una curva a gomito e fatto un volo di venti metri, schiantandosi in un canale a ridosso della tettoia del lido.

Due i feriti in gravi condizioni, entrambi turisti romani. Feriti in modo lieve, invece, gli altri occupanti il piccolo bus, una decina in tutto, che sono stati recuperati e messi in salvo dai vigili del fuoco.