Depositphotos

Giustizia, la riforma Cartabia si è “impantanata” in commissione alla Camera. Ed ora c'è il serio rischio che l'esame del testo possa slittare a settembre. A rimettere in discussione il timing del provvedimento sono gli emendamenti sull'abuso d'ufficio presentati dal centrodestra. Emendamenti ritenuti inammissibili dall'ufficio di presidenza della Commissione con Lega, FI e FdI che hanno presentato ricorso. Si tratta, nel frattempo, su richiesta del M5S, di non improcedibilità per mafia e terrorismo.