Foto Depositphotos

Centinaia di incendi stanno devastando la Sicilia, in particolare la zona della provincia catanese.

Da venerdì, infatti, si susseguono incendi sulla costa ionica ma anche nell'entroterra; le fiamme sono arrivate a lambire anche alcuni quartieri altamente popolati di Catania, fino a distruggere completamente uno stabilimento balneare, "Le Capannine".

Probabile l'origine dolosa degli incendi, anche se i Vigili del Fuoco non hanno ancora accertato con sicurezza le cause dei vari focolai.

Al momento pare non ci siano feriti ma i villaggi turistici e gli stabilimenti della zona sono stati evacuati per sicurezza.