Matteo Salvini

Evasione fiscale nello stabilimento balneare che nelle ultime estati è stato il palcoscenico preferito da Matteo Salvini, che per l'occasione ha vestito anche i panni da Dj.

Arriva, infatti, per il Papeete beach, un decreto di sequestro da 500mila euro, nell’ambito dell’inchiesta della Guardia di Finanza sulla Mib Service, società ravennate specializzata in consulenze nel settore ristorazione e intrattenimento.

Il decreto, emesso dal Gip di Ravenna Corrado Schiaretti, va a colpire due società: la Papeete srl e la Villapapeete srl, rispettivamente per 384.676 e per 147.142 euro. Entrambe le società fanno riferimento alla sorella di un europarlamentare della Lega, Massimo Casanova.

Secondo il Gip, le due società avrebbero utilizzato fatture relative a operazioni ritenute inesistenti per evadere le imposte sui redditi e sul valore aggiunto.