Luca Palamara (da YouTube)

L’ex pm Luca Palamara si candida alle elezioni suppletive della Camera. Correrà nel collegio di Roma Primavalle, con un suo simbolo (fondo bianco con simbolo della giustizia grigio e un cancelletto con i colori della bandiera italiana e la scritta Palamara). Lo ha annunciato lui stesso spiegando di essere sceso in campo “senza coinvolgere gli altri” ma “come cittadino libero”.

“Non mi silenzio. Decido di candidarmi per dare più forza al mio racconto, per raccontare di più come hanno funzionato i meccanismi interni alla magistratura, per incoraggiare un cambiamento reale e dare più forza alla battaglia del referendum che oggi firmo con l’eccezione di quello della responsabilità diretta del magistrato perché il mio racconto è per i magistrati non contro”, ha spiegato.