Depositphotos

Al via la serie A con i primi anticipi della prima giornata di campionato. In campo i campioni in carica dell'Inter contro il Genoa, davanti ai 30mila spettatori di San Siro, mentre al Bentegodi va in scena Verona-Sassuolo.

Non c'è storia a Milano, con i nerazzurri di Simone Inzaghi che travolgono i rossoblu con un perentorio 4-0. Partita in cassaforte già dopo pochi minuti per l'Inter, a segno con Skriniar e Calhanoglu. Nella ripresa sono Vidal e un altro nuovo acquisto, Dzeko, a firmare il poker.

Tante reti anche nella sfida tra Hellas e Sassuolo. I neroverdi passano col brivido (2-3) dopo aver dominato a lungo. Raspadori al 32' realizza il gol del vantaggio, Djuricic raddoppia a inizio ripresa, poi Zaccagni accorcia su rigore. Traore riporta gli emiliani a distanza di sicurezza e a poco serve per il Verona la nuova prodezza allo scadere di Zaccagni.