Joe Biden (foto depositphotos)

Non è per niente un periodo facile per il presidente americano Joe Biden, da giorni nel mirino della critica per come ha 'governato' l'affaire Afghanistan. E di certo il fatto che tra le vittime ci sono anche marines, non gioca per niente a suo favore. E ieri i repubblicani, tramite il deputato Mike Garcia, hanno chiesto le dimissioni del numero uno a stelle e striscie, ma ci sono anche persone che vorrebbero l'impeachment.

"Joe Biden ha le mani sporche di sangue. Non è adatto a essere comandante in capo", ha invece twittato la deputata Elise Stefanik. Durissimo il commento dell'ex presidente Donald Trump: "Joe Biden dovrebbe dimettersi, il che non dovrebbe essere un grosso problema dal momento che non è stato eletto legittimamente dal principio".

Biden sta seguendo tutta la vicenda dalla Casa Bianca dove ieri ha incontrato il suo team di sicurezza nazionale. Cancellata la riunione che aveva in programma con i governatori, dopo aver già rinviato la riunione con il premier israeliano Naftali Bennett.