Brahim Diaz (Depositphotos)

Il Milan soffre, ma riesce a piegare un ottimo Spezia (1-2). Dopo la Juve, i rossoneri: Thiago Motta va vicino all'impresa, salvo poi arrendersi. Esordio da titolare da sogno per Daniel Maldini, figlio di Paolo, che trova il suo primo gol con un colpo di testa a inizio ripresa. A dieci dalla fine i padroni di casa trovano il pareggio con Verde, poi entra Brahim Diaz che all'86' regala tre punti preziosi (e la vetta) a Pioli.