Coronavirus
(foto depositphotos)
Sono 17.959 i nuovi contagi accertati di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, oltre duemila in più rispetto ai 15.756 del giorno prima e a fronte di oltre 130mila tamponi in meno (564.698 rispetto a 695.136). Lo indica il bollettino quotidiano del Ministero della Salute sull'andamento della pandemia in Italia. 
Il tasso di positività sale al 3,2% (+0,9% rispetto a martedì), mentre diminuiscono i decessi: 86, tredici in meno rispetto ai 99 del giorno prima. Ancora in crescita i ricoveri. Quindici i pazienti in più in terapia intensiva (791 in totale), ventuno negli altri reparti (6.099 in tutto).
In crescita il numero degli "attualmente positivi", nonostante i 9.540 guariti e dimessi del giorno. I nuovi positivi rispetto al giorno precedente sono 8.320, per un totale di 249.214 contagiati: quasi tutti (242.324) sono in isolamento domiciliare.
Quanto al dato regionale, è il Veneto la regione col maggior numero di nuovi casi (3.516) davanti a Lombardia (3.373), Lazio (1.554), Emilia Romagna (1.391), Campania (1.175) e Piemonte (1.165).