Fabio Porta è il senatore subentrato ad Adriano Cario, decaduto per brogli elettorali nella circoscrizione Estero, ripartizione America. Lo ha comunicato in Aula la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, che ha spiegato come l’avvento di Porta sia conseguente alla deliberazione adottata dalla Giunta per le immunità.

È trascorso quasi un mese da quella decisione, datata 16 dicembre 2021, ma ora l’iter è finalmente concluso. Fabio Porta, del Partito Democratico, era stato già deputato dal 2013 al 2018, nella XVII legislatura, e aveva raccolto il maggior numero di preferenze alle spalle di Cario, che aveva vinto le consultazione con modalità considerate illegittime dalla Giunta.

“Emozionato come e forse piú della mia prima esperienza parlamentare”, le parole di Porta su Facebook. “Adesso é ufficiale: Senatore della Repubblica! Dopo una lunga e difficile battaglia, dentro e fuori le aule parlamentari, il seggio della America Meridionale é stato assegnato a coloro che gli elettori avevano scelto. Grazie a tutti coloro che mi hanno seguito e sostenuto in questa battaglia; spero di retribuire la fiducia multiplicando il mio impegno e il lavoro. Con un pensiero a David Sassoli, che ci ha insegnato che é ancora possibile fare politica con valori e soprattutto onestà”.