Il nome di Elisabetta Casellati – presidente del Senato – è tra quelli spesi in queste ore per la successione a Sergio Mattarella al Quirinale. Per questo motivo è tornata virale sui social un’intervista concessa l’11 aprile 2011 da Casellati a Otto e Mezzo a difesa di Silvio Berlusconi, all’epoca al centro dello scandalo Ruby.

“Quando Berlusconi ha incontrato Mubarak prima di questo episodio pare che sia venuto fuori da alcune testimonianze che proprio nell’incontro Mubarak aveva parlato di questa sua nipote, ed era un incontro ufficiale”, afferma la presidente del Senato commentando la famosa telefonata alla questura di Milano per chiedere il rilascio di Ruby. “Il centrodestra la vorrebbe al Quirinale“, commentano sui social