Sulla pagina del canale Facebook “I fornelli di Max” c’è la guida pratica DA NON SEGUIRE su come cucinare gli spaghetti. È davvero incredibile come in America, e anche in altre parti del mondo per la verità, riescano ad allontanarsi dalla tradizione.

Tra ingredienti solo spacciati per originali italiani, modalità di preparazione sui generis e un senso del gusto francamente rivedibile, ecco il risultato: qualcuno avrebbe il coraggio di assaggiare questi…spaghetti?

Di sicuro non il proprietario del canale che, giustamente, prende le distanze da questa “ricetta”. E allora meglio farsi due risate: gli spaghetti, quelli veri, sono decisamente un’altra cosa.