È uno di quegli appuntamenti imperdibili e non solo per gli italoamericani. Parliamo di Our Lady of Mount Carmel Feast of the Giglio che quest’anno ritorna a Brooklyn dal 6 al 17 giugno, la trasposizione negli USA della celeberrima festa di Nola in onore di San Paolino. E a Williamsburg viene celebrata dal 1903, una tradizione che non è cambiata, nonostante i mutamenti verificatisi nella zona, compresi la popolazione. Così anche quest’anno, come sempre, ci sarà la Danza del Giglio, con oltre 100 persone che porteranno a braccia una statua alta oltre 21 metri e del peso superiore a 4 tonnellate. Poi divertimento e tantissimo cibo, con decine di stand gastronomici presenti per tutte e due le settimane della festa italoamericana.