Con l’avvicinarsi negli Stati Uniti del Memorial Day (quest’anno il 30 maggio), Colonial Italian-American Organization (CIAO) domenica 22 maggio presenterà un appuntamento per ricordare il sacrificio dei militari statunitensi: American Military Cemeteries in Italy, un viaggio che vuole ricordare i luoghi dove, in Italia, riposano i caduti. Il racconto sarà portato avanti da Ron Grosso, membro del CIAO, che dal 1996 al 2010 ha ricoperto il ruolo di direttore del Mediterranean Region of the American Battle Monuments Commission in Italy. Colonial Italian-American Organization (CIAO) è stata fondata nel 1988 a Williamsburg in Virginia da un gruppo di italoamericani desiderosi di condividere il ricco patrimonio che si portavano dietro dalla terra ancestrale. Alcuni nati in Italia, altri figli e nipoti di emigranti, insieme hanno voluto dare voce allo spirito italiano. Dalla fondazione CIAO è cresciuta come organizzazione e attualmente comprende membri di tutte le età, differenti provenienze culturali, tutti uniti dall’amore per i ‘doni’ dell’Italia: musica, letteratura, pittura, scultura per arrivare fino alla gastronomia.