Depositphotos

Un’ispezione della navicella spaziale statunitense Starliner è stata eseguita dai membri dell’equipaggio della Stazione spaziale internazionale, tutti di nazionalità russa. Lo ha detto all’agenzia Tass l’astronauta Oleg Artemyev.

Starliner, in seguito a una serie di problemi, è stata attraccata alla Iss in modo automatico nella notte tra il 20 e il 21 maggio. Secondo Artemyev, la navicella presenta una serie di malfunzionamenti che ne hanno ritardato lo stesso attracco.