Rocco Morabito

Anche dalla prima sezione della Corte suprema federale del Brasile arriva l’ok all’estradizione in Italia di Rocco Morabito, narcotrafficante della ‘ndrangheta tra i criminali più ricercati al mondo.

A riportare la notizia è l’Agencia Brasil: Morabito, arrestato lo scorso maggio in un albergo di João Pessoa dopo una latitanza di 23 anni (con tanto di fuga spettacolare dalla prigione Central di Montevideo il 24 giugno del 2019), è attualmente detenuto presso il carcere di Brasilia. Ora il boss, anche noto come il re della cocaina, sarà consegnato alle autorità italiane.