Silvio Berlusconi (foto: depositphotos)

“Il voto degli italiani ha confermato che il centrodestra unito rappresenta la maggioranza naturale degli italiani”. Lo ha detto, ieri, Silvio Berlusconi, commentando i risultati riscossi dai tre principali partiti della coalizione (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) alle ultime comunali. Per l’ex premier il partito azzurro “è parte essenziale del centrodestra, determinante non soltanto sul piano numerico ma soprattutto su quello politico”. Ancora una volta, ha proseguito il Cavaliere, la coalizione di “centrodestra” è risultata “vincente nelle maggiori città” dove è stata in grado di esprimere “candidati dal profilo moderato, capaci di rivolgersi agli elettori di centro”. Da qui un “pressante appello” da parte di Berlusconi, indirizzato proprio “alle forze e soprattutto agli elettori di centro a venire con noi” a “rafforzare la componente centrista del centro-destra”. Perché, ha concluso l’ex presidente del Consiglio “le liste centriste fuori del centrodestra non sono influenti”.