Grandi progetti per Azimut, il brand di lusso italiano degli yacht. Infatti è stato annunciato di incrementare la produzione del 50% nei prossimi tre anni per il mercato del Brasile dove il gruppo ha un cantiere a Itajaí. La decisione è arrivata in seguito alla crescita continua che nell’ultimo anno ha toccato il +20%. Dal suo arrivo nel 2010 il gruppo italiano ha già venduto per quasi 300 milioni di dollari.

Secondo quanto dichiarato da Francesco Caputo, CEO Azimut in Brasile, il gruppo deve appunto crescere del 50% nella produzione e il 30% nell’export. Il brand italiano ha visto un grande aumento nella domanda di megayacht, la linea Grande, che è stata lanciata in Brasile nemmeno due anni fa.

Il modello presenta una superficie equivalente a 350 metri quadrati e ne sono stati già venduti dieci esemplari, di cui tre sono in produzione. Il prezzo supera i 9,5 milioni di dollari. L’incremento e ampliamento della produzione di Azimut in Brasile punta anche a soddisfare l’arrivo della linea Atlantis che presenta modelli di imbarcazioni caratterizzati, in particolare, da una linea performante un design sportivo.