Dal bilancio del 2022 che sta ormai per finire ai progetti per il 2023: intervista a Lilián Cappuccini, presidente dell'Associazione Figli della Toscana in Uruguay.

L'associazione quest'anno ha festeggiato il 25esimo anniversario con attività e iniziative tra cui un viaggio a Colonia e la proiezione del documentario "Bosco", che racconta i ricordi di un emigrato toscano a Salto. La presidente Cappuccini ha infine detto la sua sul lavoro del servizio consolare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome