Guerra in Ucraina (Depositphotos)

Con 215 voti a favore e 46 contrari la Camera ha dato il via libera al Dl Ucraina. Con questo decreto, dunque, l'Italia ha prorogato l'autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari a Kiev fino al 31 dicembre 2023.

Intanto il Wall Street Journal fa sapere che gli Stati Uniti sono pronti a fornire all'Ucraina un numero importante di tank Abrams M1. Non solo: secondo Bloomberg, domani (mercoledì 25 gennaio) la Germania potrebbe dare l'ok alla Polonia per l'invio dei carri armati Leopard 2 a sostegno del Paese attaccato dalla Russia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome