Praga (Depositphotos)

PRAGA - La Cappella Barocca dell'Istituto Italiano di Cultura di Praga ospiterà il prossimo 2 febbraio, alle ore 18:00, la presentazione del volume "Alexander Dubček. Ritratto a più voci del protagonista della Primavera di Praga", pubblicato da "Progetto Repubblica Ceca", con il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia a Praga, dell'Istituto Italiano di Cultura e dell'Istituto Slovacco di Praga, a 30 anni dalla scomparsa dello statista e in occasione del 55mo anniversario della Primavera di Praga.

Sedici interviste con studiosi e testimoni italiani, cechi, slovacchi e di altri Paesi d'Europa, provenienti dagli ambiti accademico e politico, restituiscono un ritratto poliedrico di Dubček. Tra queste, le testimonianze italiane ci offrono uno spaccato che evidenzia l'attenzione che negli anni l'Italia ha rivolto all'esperienza della Primavera e al suo promotore.
Presenteranno il volume all'IIC i curatori Amedeo Gasparini e Giuseppe Picheca. L'evento si terrà in italiano con traduzione simultanea in cecoe sarà ad ingresso libero previa registrazione su Eventbrite.

Amedeo Gasparini è giornalista e ricercatore freelance. Ha conseguito un Master in Relazioni Internazionali presso l'Università Carlo di Praga. Anche Giuseppe Picheca è giornalista. Si è laureato in Scienze per la Pace presso l'Università di Pisa con una tesi sulla Resistenza non violenta del popolo cecoslovacco nel 1968, e successivamente in Diritti umani e democrazia presso le Università di Sarajevo e Bologna.

"Progetto Repubblica Ceca" è la prima rivista italiana nata in Repubblica Ceca dopo la Rivoluzione di Velluto. Pubblicata da 14 anni anche in inglese, i temi affrontati spaziano dalla politica all'economia, dalla società alla cultura, dalla storia alla musica. La Rivista, diretta da Giovanni Usai, è un punto di riferimento culturale, in primo luogo per la comunità italiana e per quella dei numerosi expat, ed è distribuita gratuitamente anche in Slovacchia e in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome