Foto di G.steph.rocket

I bambini italiani sono i più obesi d’Europa. L’allarme è stato lanciato al congresso europeo di Vienna sull’obesità dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in base ai dati raccolti tra il 2015 e il 2017 nell'ambito della "Childhood Obesity Surveillance Initiative".

Sembra un paradosso ma è così: il Paese che segue con maggiore attenzione i dettami della dieta mediterranea è la Svezia, dove, infatti, i bambini vantano una linea perfetta.

In Italia, promotrice della dieta, trionfa invece il cibo spazzatura. Così come in Spagna e in Grecia, che condividono il primato per niente invidiabile con il Belpaese (il tasso di obesità infantile supera il 40%).

Joao Breda, capo dell'ufficio europeo dell'OMS per la prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili, ha detto: "La dieta mediterranea è morta. Dobbiamo recuperarla".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome