L'edizione più inaspettata e insolita del Festival del Cinema Latino Americano di Trieste si presenta al pubblico online per un'edizione che, a causa delle restrizioni imposte dal contenimento del Covid-19, si svolgerà tutta sulla piattaforma online Mowies.com.

Dal 7 al 15 novembre, un centinaio di film, tra opere prime e anteprime mondiali ed europee, consentiranno un viaggio a 360° nelle storie dell'America Latina e permetteranno di sperimentare un nuovo modo di fruire il cinema e la cultura. Quest'anno, per rispondere alla sfida del coronavirus, il Festival si aprirà come non mai, grazie al web: i film, in lingua originale e sottotitolati in italiano e in inglese, potranno essere visti in Italia, nei Paesi dell'UE e dell'intero continente americano. Una platea vastissima, a cui per la prima volta arriveranno i film latinoamericani presentati dal Festival e che faranno conoscere il nome di Trieste come città ponte di culture, che non si fa fermare nella sua ricerca di dialogo e conoscenza.

La programmazione verrà pubblicata a breve sul sito www.cinelatinotrieste.org/festival2020/ e sui canali social del Festival.

Nel frattempo, nel Menù "Sezioni" del sito, sono consultabili i trailer e le schede tecniche dei film, per cominciare a conoscerli in attesa dell'inizio del Festival.

E' online anche il catalogo!

Con il patrocinio dell'IILA e delle Ambasciate di: Argentina, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, Guatemala, Messico, Uruguay, Repubblica Bolivariana del Venezuela.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome