(Depositphotos)

Vittoria preziosa per il Genoa di Ballardini, che esce momentaneamente dalla zona retrocessione grazie al perentorio 2-0 conquistato a Marassi ai danni di un Bologna che si conferma in fase negativa. Mihajlovic, ora, deve guardarsi le spalle.

Successo meritato per i liguri, a segno allo scadere del primo tempo con una rete in mischia di Zajc, bravo a correggere a rete dopo un rocambolesco flipper in area avversaria.

Nella ripresa, dopo 10', è Destro, ex di turno, a firmare il raddoppio che chiude di fatto tutti i giochi, approfittando di un pasticcio di Schouten e battendo Da Costa con un preciso diagonale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome