Depositphotos

E' tragico il bilancio del terremoto, di magnitudo 6.3, avvenuto nella notte sull'isola indonesiana Sulawesi: almeno 35 i morti (riportati alla luce dalle macerie) e centinaia i feriti. I soccorritori stanno lavorando per trarre in salvo chi è rimasto sotto i resti di alcuni edifici, rasi al suolo dal sisma. Sarebbero infatti di un ospedale e di un albergo i calcinacci che al momento tengono in ostaggio i poveri cittadini, sepolti sotto le macerie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome