(foto depositphotos)

Nel vaccino a mRNA di Moderna gli anticorpi restano per (almeno) sei mesi. Sono i dati di persistenza anticorpale appena comunicati dall'azienda americana sul New England Journal of Medicine. Lo studio ha analizzato 33 adulti sani che hanno partecipato allo studio di fase 1 guidato dai National Institutes of Health americani sul vaccino Covid-19 di Moderna mentre altri studi stanno ovviamente continuando il monitoraggio per verificare se ci dovesse essere una risposta immunitaria oltre i 6 mese e capire se fare un richiamo per estendere la durata e l'efficacia contro le varianti virali emergenti. I dati sono pubblicati nella Letter to Editor del New England Journal of Medicine.