foto depositphotos

Umberto Rispoli ha gridato di gioia quando sabato scorso ha tagliato per primo il traguardo del prestigioso Santa Anita Derby, la gara californiana che potrebbe spingerlo al grande Kentucky Derby, la corsa regina del trotto statunitense. Rispoli montava Rock Your World e ha preceduto il favorito Medina Spirit del leggendario trainer Bob Baffert. Rispoli, 32 anni è nato a San Severino Marche in provincia di Macerata, ma la famiglia è originaria di Napoli ed è cresciuto nella tristemente famosa Scampia. Poi lasciato il sobborgo partenopeo ha cominciato la sua carriera a Cisterna di Latina con Luigi Camici. Dal 2019 gareggia in California, ma quella di sabato è stata la sua prima vittoria sulla terra di un Grade 1, il top delle corse del trotto statunitense. Un successo importante che avvicina il fantino italiano al Kentucky Derby. "Se vuoi andare al Derby - ha detto il trainer John Sadler - deve fare i punti e questo è il momento di metterli in cascina". Attualmente Rock Your World è al sesto posto per la grande corsa che quest'anno si disputerà, nuovamente, nella classica data dell'1 maggio.