foto depositphotos

La città di Toronto ha lanciato una campagna promozionale per la salute di istruzione pubblica multilingue al fine di esortare la popolazione a vaccinarsi quando arriverà il proprio turno. 'Facciamo vaccinare Toronto' è lo slogan ripetuto in inglese, ma con traduzioni in altre 12 lingue che vanno dal bengalese al cantonese, poi ovviamente francese quindi farsi (persiano), coreano, portoghese, mandarino, russo, spagnolo, tamil e urdu (pakistano). Ovviamente non poteva mancare nemmeno la nostra lingua dal momento che la città canadese rappresenta una delle più grandi enclavi italiane del mondo. "In una città così diversa come Toronto - ha affermato il sindaco John Tory - è fondamentale l'importanza di comunicare le informazioni ai residenti nella loro lingue preferita perchè il modo migliore per proteggersi e porre fine a questa pandemia è che tutti noi ci si posa vaccinare". La campagna promozionale per il vaccino utilizza radio, tv, giornali e canali digitali al fine di raggiungere il maggior numero di abitanti compresi coloro la cui prima lingua potrebbe non essere l'inglese.