Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina (Depositphotos)

Il Milan cade per la prima volta in campionato alla tredicesima giornata. Fatale la trasferta del Franchi contro una Fiorentina in grandissimo spolvero. Padroni di casa in vantaggio dopo 15' con Duncan, che approfitta di una papera clamorosa di Tatarusanu. Poi la splendido raddoppio di Saponara al 46'. Nel secondo tempo le doppiette di Vlahovic e Ibrahimovic e l'autogol di Venuti che fissa il risultato sul 4-3 per la Viola.